Fumo e sigarette elettroniche a scuola: il Ministro Lorenzin dice stop

sigarette nelle scuole stop ministro lorenzin
photo credit: аrtofdreaming via photopin cc
Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin usa il pugno di ferro contro la passione verso sigarette e sigarette elettroniche degli studenti: leggi tutto...

Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin usa il pugno di ferro contro la passione verso il fumo degli studenti: è in lavorazione, infatti, un ddl che prevede ammende da 100 a 6000 euro a chi venga beccato a fumare a scuola, non solo nel bagno… ma anche nei cortili e negli spazi esterni.

Ci chiediamo, peraltro, se la via del proibizionismo serva davvero a limitare l’uso delle sigarette nei giovani (o semmai genera un effetto contrario?), nonostante sia comunque giusto regolamentare il fumo negli spazi pubblici.

Il divieto sarebbe valido in tutte le scuole italiane e include anche le tanto discusse sigarette elettroniche. A proposito di sigarette elettroniche, la Lorenzin usa la mano pesante anche verso chi venisse sorpreso a vendere e-cig a minori: le multe, in questo caso, andrebbero da 1500 a 9000 euro.

Occhio studenti: chiudersi in bagno per fumare diventa sempre più rischioso…

Credit Immagine: аrtofdreaming via photopin cc

Written By
More from Redazione

8 regole da seguire per studiare con efficacia e imparare rapidamente

Studiare con efficacia, imparare rapidamente, ottenere risultati nello studio con un buon...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *