30 domande per gestire il tuo Tempo

saper gestire il tempo
Si può imparare a gestire efficacemente il proprio tempo? Ebbene si: ecco 30 domande da porsi per girare il tempo a proprio favore...

Renditi veramente padrone di te

E custodisci con cura quel tempo

che finora ti era portato via
o ti sfuggiva

Seneca (4 A.C – 65)

Gestire il tempo significa gestire sé stessi.

Ecco allora una lista di domande che ci invitano a riflettere sul rapporto che rinnoviamo ogni giorno con quello che in base alla nostra percezione, può diventare il più “tiranno” tra i tiranni, o al contrario il più “galantuomo” fra i galantuomini.

1- cosa faccio che non è affatto necessario fare?

2- cosa faccio che mi porta via più tempo di quanto dovrebbe?

3- cosa faccio che fa perdere tempo agli altri?

4- trovo difficile dire ciò che ho fatto durante la giornata?

5- faccio cose che non c’è alcuna necessità di fare?

6- ho la tendenza a caricarmi del lavoro degli altri?

7- ho la tendenza a impiegare più tempo del dovuto in determinate occasioni?

8- trovo difficile essere puntuale agli appuntamenti?

9- dimentico spesso cosa volevo fare?

10- ho stabilito con precisione quali mansioni rientrano nelle mie responsabilità e quali no?

11- le mie mete sono chiare?

12- ho individuato le mie priorità?

13- so cosa dovrei concludere oggi?

14- riesco a distinguere ciò che è importante da ciò che è urgente?

15- sto svolgendo il giusto tipo di compito per fare un uso efficace del mio tempo?

16- riesco a rispettare le scadenze?

17- ho suddiviso i lavori gravosi nelle loro componenti?

18- ho trovato un metodo per non venire disturbato in certe ore, in modo tale da portare a termine le cose importanti?

19- programmo con efficienza le mie attività e faccio l’uso migliore del tempo a disposizione?

20- le cose restano sul mio elenco del “da fare” per diversi giorni?

21- dimentico di fare le cose perché non le scrivo?

22- tendo a smarrire appunti, lettere e documenti importanti?

23- dimentico gli appuntamenti o le attività quotidiane di routine?

24- mi è difficile trovare le cose quando mi servono d’urgenza?

25- cerco sempre di fare più cose contemporaneamente?

26- ho abitudini che posso modificare per fare un uso migliore del tempo?

27- ci sono cose che faccio soltanto perché le ho sempre fatte?

28- dedico un po’ di tempo a me stesso?

29- ho assegnato un po’ di tempo ad attività che non hanno niente a che vedere con il lavoro?

30- trovo il tempo per godermi il frutto delle mie fatiche?

“Bisogna perdere tempo per guadagnarlo”

Rousseau ( 1712- 1778)

Written By
More from Laura Pagano

Professione: formatore | cosa produce la formazione

Siamo abituati a pensare al lavoro come produzione di beni tangibili. Con...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *